Bollettino FRECCIA


 

BOLLETTINO BANCARIO - CHE COS'È
Il Bollettino Bancario "Freccia" è un bollettino precompilato dal creditore ed inviato al debitore. Quest’ultimo lo utilizza per effettuare il pagamento presso qualunque sportello bancario, che possegga o meno un conto corrente. Se lo sportello bancario coincide con quello presso cui il debitore detiene un conto, il pagamento può essere effettuato anche mediante l’addebito in conto.
 
BOLLETTINO BANCARIO - A CHI È RIVOLTO
Il Bollettino Bancario si rivolge a tutte quelle aziende (imprese in genere, Università, Comuni, amministratori di condominio, aziende acqua-gas-energia ….) che hanno la necessità di incassare somme ricorrenti, dovute per lo più ad accordi continuativi (abbonamenti, contratti di somministrazione, contratti di associazione, ecc...).
E’ utilizzabile ad esempio per riscuotere:
quote di spese condominiali
utenze locali (acqua, gas…)
abbonamenti a riviste
quote di iscrizioni ad associazioni, circoli, club,
università…
E’ utile per approcciare un debitore non disponibile a rilasciare un’autorizzazione continuativa all’addebito in conto corrente (RID), e che utilizza prevalentemente il contante o canali alternativi di pagamento.
 
BOLLETTINO BANCARIO - COME FUNZIONA
L’ azienda creditrice stampa ed invia al debitore il Bollettino Bancario precompilato in tutte le sue parti sia in chiaro che codificate.
Il debitore effettua il pagamento esibendo l’apposito bollettino presso qualsiasi sportello bancario, indipendentemente dalla tenuta o meno di un conto corrente; ove lo sportello coincida con quello presso il quale il debitore ha il conto corrente, il pagamento può essere eseguito mediante addebito in conto.
La Banca che ha ricevuto il pagamento (Banca esattrice) rilascia apposita documentazione di quietanza al debitore, e sulla base dei dati rilevati, genera ed invia alla banca del creditore (Banca tesoriera) un messaggio elettronico contenente gli estremi dell’avvenuto pagamento.
La Banca del creditore (Banca tesoriera) effettua l’accredito e comunica l’avvenuto pagamento, fornendo un rendiconto al creditore con modalità elettroniche ovvero con modalità tradizionali.
 
BOLLETTINO BANCARIO - I VANTAGGI

Per l'Azienda Creditrice
Tempi ridotti nell’accredito
Costi di incasso contenuti
Rapida informazione sull’esito dei pagamenti: l’esito del pagamento perviene alla Banca del creditore (Banca tesoriera) entro 2 giorni lavorativi dal giorno di effettivo pagamento. Ciò comporta a favore del creditore una informativa degli incassi in tempi molto rapidi, con i conseguenti vantaggi per la gestione della propria amministrazione
Rendicontazione analitica ed elettronica dei pagamenti
Corretta acquisizione dei dati: l'emissione del Bollettino da parte dell'azienda creditrice garantisce la correttezza dei dati e una conseguente efficace gestione del pagamento
Per i clienti dell'Azienda Creditrice (Debitori)
Bollettino già precompilato in ogni sua parte, quindi semplice da usare.
Facilità nel pagamento. I Bollettini si possono pagare presso qualunque degli oltre 28.000 sportelli bancari in tutta Italia. Il pagamento può avvenire mediante disposizione di addebito in conto (se pagato presso il proprio sportello), o in contanti.
 
BOLLETTINO BANCARIO - COME ADERIRE
Per emettere il Bollettino Bancario Freccia è necessario che l’azienda creditrice abbia un conto corrente presso una delle filiali della Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci e che sia titolare di un codice SIA che la identifichi univocamente in ambito interbancario.
Il software necessario viene distribuito in licenza gratuita dalla Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci tramite un CD da ritirare presso la filiale della Banca più vicina;
L’azienda creditrice si assume la responsabilità dell’emissione dei propri bollettini nei confronti di terzi debitori, per i quali la Banca si solleva da qualsiasi responsabilità.