Soci

Rinnovo cariche sociali 2021

    Fissa un appuntamento

    BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI CASTAGNETO CARDUCCI, in qualità di Titolare del trattamento, La informa che i Suoi dati personali saranno trattati esclusivamente per la gestione delle Sue richieste e che saranno trattati esclusivamente i dati da Lei forniti in tale occasione. La base giuridica del trattamento è la necessità di esecuzione della Sua richiesta, nel rispetto dell’articolo 6, paragrafo 1, lettera b), GDPR, pertanto non è necessaria l’acquisizione di un Suo preventivo consenso al trattamento. I dati raccolti per tale finalità saranno trattati per il tempo strettamente necessario a soddisfare la Sua richiesta o per eventuali obblighi di legge. Il Titolare La invita, inoltre, prima di conferire i Suoi dati personali, a visionare l’informativa completa sul trattamento dei Suoi dati personali, rilasciata nel rispetto dell’articolo 13 Regolamento (UE) 2016/679, accessibile al seguente link. Presa visione dell’Informativa, autorizzo il trattamento delle categorie particolari dei miei dati personali per la finalità di gestione delle mie richieste.

    Vuoi un appuntamento?

    Contattaci

    Rinnovo cariche sociali 2021

    AVVISO PER I SOCI
    Esercizio del diritto di candidarsi

    Si comunica che l’Assemblea Ordinaria dei Soci della Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci S.C., che verrà indetta in prima convocazione per il giorno 30/04/2021 ed in seconda convocazione in una data successiva che sarà comunicata nell’apposito avviso di convocazione redatto ai sensi del vigente Statuto, sarà chiamata, tra l’altro, ad eleggere le cariche sociali per il rinnovo totale degli organi del Consiglio di Amministrazione e del Collegio Sindacale, in base a quanto previsto nel Regolamento Assembleare ed Elettorale.
    Il numero di amministratori da eleggere è pari al Presidente ed a numero 6 Amministratori, in conformità a quanto disciplinato dallo Statuto e dall’Assemblea dei Soci.
    Per il Collegio Sindacale verranno eletti nr. 5 membri, di cui 3 effettivi (incluso il Presidente) e 2 supplenti.
    Si comunica, inoltre, che la Banca si avvale delle semplificazioni al procedimento elettorale richiamate dal suddetto Regolamento, secondo quanto comunicato alla Banca dalla Capogruppo in data 21.01.2021.
    Candidatura ad amministratore
    Il socio, il cui nome è iscritto nel libro dei soci da almeno 90 (novanta) giorni, che intenda candidarsi a componente del Consiglio di Amministrazione della Banca, deve essere in possesso dei requisiti di onorabilità, professionalità, indipendenza, competenza, correttezza e dedizione di tempo previsti dal Decreto Ministeriale n. 169/2020 in materia di requisiti e criteri di idoneità ai sensi dell’art. 26 D.Lgs. 385/1993, di quanto indicato nello Statuto sociale (art. 34), nel Regolamento assembleare ed elettorale, nonchè nel modello per la definizione della composizione quali – quantitativa ritenuta ottimale, secondo quanto deliberato dal Consiglio di Amministrazione in carica nella riunione del 26.01.2021 in coerenza con le Disposizioni di Vigilanza delle banche sul Governo Societario (Banca d’Italia, Circolare 285/2013), tenuto conto delle dimensioni, degli obiettivi strategici e dell’operatività della Banca, i cui requisiti sono da applicarsi sia a livello di singolo candidato (quali indipendenza, onorabilità e correttezza, professionalità e competenza, rappresentanza territorial e di categorie economiche, disponibilità di tempo, incompatibilità) sia a livello di composizione collettiva (in termini di età, genere, esperienze porfessionali e anzianità di carica). Il documento di Modello per la definizione della composizione quali-quantitativa ottimale degli Organi Aziendali e della Direzione delle banche affiliate al Gruppo Bancario Cooperativo Cassa Centrale Banca, recepito dalla Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci, è disponibile nell’area soci del sito internet della Banca o presso la Sede Sociale o le Succursali della Banca, così come il citato Regolamento Assembleare ed Elettorale. Tali indicazioni dovranno essere tenute in considerazione dai soci nella definizione degli elenchi di candidati ed eventuali scostamenti dovranno essere motivati nel modulo di presentazione dell’elenco, all’interno della sezione dedicata.
    Candidatura a sindaco
    Si possono candidare alla carica di Presidente del Collegio Sindacale, di sindaco effettivo o di sindaco supplente i soggetti aventi i requisiti richiesti dalla Legge, dal Decreto e dallo Statuto.
    Presentazione degli elenchi di candidati o di singole candidature
    Le candidature spontanee o le liste di candidati per i componenti delle cariche sociali possono essere presentate dal Consiglio di Amministrazione o da un numero minimo di 100 (cento) soci se per liste di candidati o di 50 (cinquanta) soci se per candidature spontanee al di fuori di liste.
    Gli elenchi dei candidati e le singole candidature sono presentate mediante appositi moduli predisposti dalla Banca,
    Pag. 2
    sottoscritti con firma autenticata dal Presidente del Consiglio d’Amministrazione, e devono riportare in allegato la documentazione elencata all’art. 26.4 del Regolamento. In particolare, per ciascun candidato indicato nel modulo deve essere allegata la seguente documentazione:
    • dichiarazione del candidato, conforme allo standard fornito dalla Banca;
    • copia del documento di identità;
    • certificato del casellario giudiziale;
    • certificato dei carichi pendenti.
    • curriculum vitae, conforme allo standard fornito dalla Banca;
    • informativa e consenso al trattamento dei dati personali.
    Gli elenchi di candidati e le singole candidature sono anticipati all’indirizzo di Posta Elettronica Certificata bcccastagneto@pec.it (con successivo deposito della documentazione originale entro 5 giorni di calendario) o, in alternativa, depositati personalmente dal socio rappresentante presso la Sede Amministrativa – Segreteria Generale – entro il sessantesimo giorno anteriore alla data dell’Assemblea in prima convocazione vale a dire entro e non oltre le ore 13.00 del 1 marzo 2021 (art. 26.2 del Regolamento).
    Valutazione preventiva
    La Commissione elettorale verifica la regolarità delle candidature ricevute e, conformemente al procedimento elettorale semplificato di cui al Regolamento, valuta preventivamente i candidati ai sensi di quanto previsto nell’art. 26.6 del Regolamento. Entro il termine di quarantacinque giorni antecedenti la data fissata per la prima convocazione dell’Assemblea chiamata a eleggere le cariche sociali, vale a dire entro e non oltre il 15/03/2021, la Commissione elettorale trasmette alla Capogruppo l’esito delle verifiche condotte attraverso apposita relazione.
    Il Consiglio di Amministrazione della Capogruppo, con il supporto del Comitato Nomine della stessa, esprima per ciascun candidato un giudizio di adeguatezza a ricoprire la carica, avendo riguardo all’idoneità del candidato medesimo ad assicurare la sana e prudente gestione della Società sulla base, in particolare, del merito individuale comprovato dalle capacità dimostrate e dai risultati dallo stesso conseguiti come esponente aziendale, nonché alle esigenze di unitarietà della governance del gruppo e di efficacia dell’attività di direzione e coordinamento.
    Ai sensi dell’art. 26.9, le singole candidature e le liste dei candidati per cui sono stati accertati i requisiti, ritenute dunque adeguate, sono affisse in modo visibile nella Sede Sociale e nelle Succursali della Banca e pubblicati sul sito internet istituzionale della Banca almeno 10 (dieci) giorni prima della data dell’assemblea programmata per la nomina dei componenti alle Cariche Soci. Negli stessi luoghi sono consultabili brevi curricula dei candidati, da loro redatti conformemente allo standard fornito dalla Banca.
    I moduli predisposti dalla Banca per le candidature sono disponibili presso la Sede Sociale, le Succursali e nel sito internet.

      Fissa un appuntamento

      BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI CASTAGNETO CARDUCCI, in qualità di Titolare del trattamento, La informa che i Suoi dati personali saranno trattati esclusivamente per la gestione delle Sue richieste e che saranno trattati esclusivamente i dati da Lei forniti in tale occasione. La base giuridica del trattamento è la necessità di esecuzione della Sua richiesta, nel rispetto dell’articolo 6, paragrafo 1, lettera b), GDPR, pertanto non è necessaria l’acquisizione di un Suo preventivo consenso al trattamento. I dati raccolti per tale finalità saranno trattati per il tempo strettamente necessario a soddisfare la Sua richiesta o per eventuali obblighi di legge. Il Titolare La invita, inoltre, prima di conferire i Suoi dati personali, a visionare l’informativa completa sul trattamento dei Suoi dati personali, rilasciata nel rispetto dell’articolo 13 Regolamento (UE) 2016/679, accessibile al seguente link. Presa visione dell’Informativa, autorizzo il trattamento delle categorie particolari dei miei dati personali per la finalità di gestione delle mie richieste.

      Vuoi un appuntamento?

      Contattaci